Decameron, significato parola in italiano e nomi personaggi

Il Decameron è l’opera più famosa scritta da Giovanni Boccaccio e una delle più importanti opere della cultura letteraria italiana, considerata, tra le altre, la fondatrice della letteratura in prosa in volgare. Il libro, che si struttura come una raccolta di cento novelle, distribuite nell’arco di dieci giornate, venne composto subito dopo la drammatica epidemia… Continua a leggere Decameron, significato parola in italiano e nomi personaggi

Alle fronde dei salici, parafrasi commento figure retoriche

Alla fronde dei salici è una poesia di Salvatore Quasimodo pubblicata per la prima volta sulla rivista Uomo nel 1944, e successivamente inserita nella raccolta Giorno dopo giorno del 1947. Il componimento, che apre la raccolta, segna il passaggio dall’Ermetismo ad una fase poetica, successiva alla Seconda Guerra Mondiale, in cui il poeta riscopre i valori civili e morali che coinvolgono l’intera società. In… Continua a leggere Alle fronde dei salici, parafrasi commento figure retoriche

Lisabetta da Messina: riassunto, analisi temi, commento

La novella di Lisabetta da Messina è la quinta della quarta giornata del Decameron di Giovanni Boccaccio. Ricordiamo che l’opera è stata redatta dopo peste del 1348, e racconta come dieci giovani fiorentini (sette ragazze e tre ragazzi) abbiano tentato di sfuggire al disordine morale causato dal contagio, rifugiandosi fuori da Firenze. Questo approfondimento è… Continua a leggere Lisabetta da Messina: riassunto, analisi temi, commento

Federigo degli Alberighi: riassunto, analisi, commento

La novella di Federigo degli Alberighi è la nona della quinta giornata del Decameron, il capolavoro di Giovanni Boccaccio. L’opera, scritta dopo la terribile epidemia di peste del 1348, racconta il tentativo di dieci giovani fiorentini (sette ragazze e tre ragazzi) di sfuggire al disordine morale causato dal contagio, rifugiandosi fuori da Firenze. I protagonisti,… Continua a leggere Federigo degli Alberighi: riassunto, analisi, commento

O cameretta che già fosti un porto, commento parafrasi riassunto

Il sonetto O cameretta che già fosti un porto è il numero CCXXXIV del Canzoniere di Francesco Petrarca e si occupa del tema rilevante della solitudine. Il poeta, all’inizio della sua tormentata storia d’amore, sceglie di isolarsi dal resto del mondo come forma di difesa e di consolazione. Però, con il passare del tempo, neanche… Continua a leggere O cameretta che già fosti un porto, commento parafrasi riassunto

Decameron proemio: riassunto, parafrasi e analisi facili

Si può affermare senza dubbio che il Decameron sia l’opera più celebre e importante di Giovanni Boccaccio. Questa venne composta subito dopo la drammatica epidemia di peste che colpì Firenze nel 1348: possiamo quindi ipotizzare che fu scritta in un arco di tempo che andò dal 1348 e giunse almeno fino al 1353. Nell’approfondimento che… Continua a leggere Decameron proemio: riassunto, parafrasi e analisi facili

Solo et pensoso i più deserti campi, parafrasi riassunto analisi

Solo et pensoso i più deserti campi è un sonetto di Francesco Petrarca, il numero 35 del suo Canzoniere, anche noto con il titolo latino di Rerum vulgarium fragmenta (spesso abbreviato in Rvf). Si tratta di uno dei componimenti più noti e antichi di Petrarca, in cui si presenta un autoritratto del poeta mettendo in… Continua a leggere Solo et pensoso i più deserti campi, parafrasi riassunto analisi

Maneskin, significato in italiano e pronuncia della parola

I Måneskin hanno iniziato ad avere successo con X Factor 2017 firmando un contratto con Sony Music, per poi esplodere nel 2021 con la vittoria al Festival di Sanremo e all’Eurovision Song Contest con la canzone Zitti e buoni. Visto il tanto parlare che ne è stato fatto, è ovvio che le curiosità siano aumentate… Continua a leggere Maneskin, significato in italiano e pronuncia della parola

“Élite” significato e pronuncia: da serie TV a sinonimi e frasi

Sicuramente non vi è sconosciuta la parola élite: significato e uso in effetti dovrebbero essere ormai comuni sebbene possa accadere che non si comprenda bene a cosa faccia riferimento il forestierismo. Forestierismo entrato nell’uso, e non più considerabile un prestito solo temporaneo dalla lingua francese, dal quale tra l’altro derivano parole come l’aggettivo elitario e… Continua a leggere “Élite” significato e pronuncia: da serie TV a sinonimi e frasi

Andreuccio da Perugia: riassunto, schema, analisi, commento

Andreuccio da Perugia è una novella del Decameron, l’opera più nota di Giovanni Boccaccio. L’opera, scritta verso il 1350, è una raccolta di cento novelle narrate da sette donne e tre uomini che cercano di sfuggire all’epidemia di peste nera rifugiandosi fuori da Firenze. Andreuccio da Perugia è raccontata da Fiammetta ed è la quinta… Continua a leggere Andreuccio da Perugia: riassunto, schema, analisi, commento