Dittongo trittongo iato differenza: esempi esercizi spiegazione facile

In questa guida spiegheremo chiaramente la differenza tra dittongo, trittongo e iato, un argomento di fonetica all’apparenza piuttosto semplice ma che in realtà nasconde diverse insidie. Ecco perché faremo ricorso a molti esempi, ci soffermeremo sui casi più ambigui e difficili e cercheremo di risolvere tutti i dubbi in merito. A questa spiegazione facile fanno …

Leggi tutto

Digrammi e trigrammi esempi, esercizi: spiegazione facile (MAPPA)

Prima di vedere degli esempi di digrammi e trigrammi partiamo dal fatto che l’alfabeto è basato su un principio importantissimo che ne regola il funzionamento: un segno, tecnicamente un “grafema”, indica generalmente un solo suono, tecnicamente un “fonema”, quindi ad esempio il segno <a> indica il suono /a/, il segno <b> indica il suono /b/, …

Leggi tutto

Differenza tra “colto” e “acculturato”, come si dice?

Sì, esiste una bella differenza tra colto e acculturato, diciamolo subito, anche se ormai è diffusa l’abitudine di indicare una persona istruita anche come acculturata. In realtà il significato è diverso e bisognerebbe usare le due parole in contesti diversi, non come sinonimi. Scopriamone il motivo esaminando un fenomeno, l’acculturazione, e un verbo riflessivo, acculturarsi. …

Leggi tutto

Si scrive prima il nome o il cognome? Guida facile a tutti i casi

Sicuramente ve lo sarete chiesti più volte e prima di arrivare qui avrete cercato di trovare una risposta da soli. I dubbi sull’argomento sono tanti e qualche chiarimento è necessario: si scrive prima il nome o il cognome? Perché? In che modo bisogna firmare? E perché per i documenti le indicazioni non sono sempre le …

Leggi tutto

Esercizi predicato verbale e nominale scuola media: PDF e online + soluzioni

Qui di seguito troverete degli esercizi sul predicato verbale e nominale per la scuola media. Si tratta di test a risposta multipla, di domande Vero o Falso e di esercizi di completamento sulla differenza tra i predicati, sulle funzioni del verbo essere e sui verbi copulativi; non mancano inoltre delle frasi da analizzare. La difficoltà …

Leggi tutto

Complemento predicativo soggetto e oggetto: esempi, spiegazione, mappe

Gli esempi di complemento predicativo del soggetto e dell’oggetto che proporremo vi permetteranno di comprendere bene questi argomenti di analisi logica che non sono sempre chiari, soprattutto la differenza tra l’uno e l’altro. Servono molti esercizi di grammatica per fissare bene i concetti e la casistica ma una spiegazione facile potrebbe tornarvi utile. Questa guida …

Leggi tutto

Differenza nome predicato e complemento predicativo soggetto

Capita spesso di confonderli, e si tratta di un errore che in genere è poco tollerato perché è importante riconoscere la differenza tra il nome del predicato e il complemento predicativo del soggetto. In questo approfondimento cercheremo di fare chiarezza affinché possiate individuarli subito e con facilità durante l’analisi logica; troverete anche degli esercizi con …

Leggi tutto

“Essere” e “avere” con significato proprio e ausiliari

Non preoccupatevi! Anche se quest’argomento di analisi logica potrebbe sembrare piuttosto complesso non lo è affatto: basta fare solo un po’ più di attenzione e la differenza tra essere e avere con significato proprio e con funzione di ausiliare sarà subito chiara. In questa guida vi spiegheremo tutto nel dettaglio con frasi d’esempio che renderanno …

Leggi tutto

Predicato nominale e verbale differenza esempi mappa

Non è difficile comprendere la differenza tra predicato verbale e predicato nominale, uno tra gli argomenti di analisi logica più importanti e in alcuni casi anche dibattuti. Con questa semplice spiegazione vi forniremo esempi e frasi per cercare di rendere tutto più chiaro, e anche una mappa concettuale e degli schemi qualora aveste bisogno di …

Leggi tutto