Differenza tra voluntas e noluntas Schopenhauer

Nella sua opera Il mondo come volontà e rappresentazione Arthur Schopenhauer ha spiegato che l’uomo è governato inconsapevolmente dalla voluntas, la volontà, una forza dal carattere oscuro e imperscrutabile che può essere arrestata dalla noluntas, la nolontà. È fondamentale conoscere proprio la differenza fra voluntas e noluntas per comprendere a pieno il pensiero del filosofo.… Continua a leggere Differenza tra voluntas e noluntas Schopenhauer

Rosso Malpelo riassunto: analisi, commento e mappe

Rosso Malpelo è la novella con cui Giovanni Verga approda al Verismo poiché in essa emergono gli elementi stilistici e contenutistici principali della corrente letteraria. Pubblicata per la prima volta nel 1878 sulla rivista Fanfulla della domenica, la novella entrò a far parte in seguito della raccolta Vita dei campi assieme ad altre. In questa… Continua a leggere Rosso Malpelo riassunto: analisi, commento e mappe

Schopenhauer pessimismo cosmico e storico, riassunto

Il pessimismo di Arthur Schopenhauer è uno degli aspetti più importanti del suo pensiero. Il filosofo parte dal presupposto che le illusioni siano causa dello stordimento degli esseri umani che cercano la felicità senza raggiungerla mai. Rompere il circolo vizioso del piacere, cioè di questa ricerca infinita della felicità, è l’atto finale che l’uomo deve… Continua a leggere Schopenhauer pessimismo cosmico e storico, riassunto

Complemento predicativo soggetto e oggetto: esempi, spiegazione, mappe

Gli esempi di complemento predicativo del soggetto e dell’oggetto che proporremo vi permetteranno di comprendere bene questi argomenti di analisi logica che non sono sempre chiari, soprattutto la differenza tra l’uno e l’altro. Servono molti esercizi di grammatica per fissare bene i concetti e la casistica ma una spiegazione facile potrebbe tornarvi utile. Questa guida… Continua a leggere Complemento predicativo soggetto e oggetto: esempi, spiegazione, mappe

Teoria del piacere Leopardi: riassunto, schema, spiegazione

La teoria del piacere dello Zibaldone di Leopardi racchiude alcune delle questioni principali del suo pensiero strettamente legate alla sua poetica. Comprendere il contenuto di questa parte del diario di Leopardi è fondamentale insomma per capirne tutta l’opera, le fasi del pessimismo (storico, cosmico ed eroico) e non solo. Questo riassunto della teoria del piacere… Continua a leggere Teoria del piacere Leopardi: riassunto, schema, spiegazione

Leopardi pessimismo storico, cosmico, eroico: riassunto fasi e mappe

Il riassunto con mappe che trovate qui di seguito vi permetterà di comprendere la differenza tra pessimismo storico, cosmico ed eroico, le fasi principali in cui si è soliti dividere il pensiero di Giacomo Leopardi, tra i massimi poeti e scrittori della letteratura italiana. Questo approfondimento vi tornerà utile per ripetere in vista di interrogazioni,… Continua a leggere Leopardi pessimismo storico, cosmico, eroico: riassunto fasi e mappe

L’infinito riassunto: analisi, parafrasi, figure retoriche

L’Infinito è il primo dei piccoli idilli scritti da Giacomo Leopardi. Si tratta della sua poesia più famosa con la quale, non per niente, si è soliti identificare il poeta. In questa guida troverete l’analisi del testo e il commento dei temi principali, dei cenni alla metrica e alle figure retoriche più significativa, infine una… Continua a leggere L’infinito riassunto: analisi, parafrasi, figure retoriche

Differenza nome predicato e complemento predicativo soggetto

Capita spesso di confonderli, e si tratta di un errore che in genere è poco tollerato perché è importante riconoscere la differenza tra il nome del predicato e il complemento predicativo del soggetto. In questo approfondimento cercheremo di fare chiarezza affinché possiate individuarli subito e con facilità durante l’analisi logica; troverete anche degli esercizi con… Continua a leggere Differenza nome predicato e complemento predicativo soggetto

“Essere” e “avere” con significato proprio e ausiliari

Non preoccupatevi! Anche se quest’argomento di analisi logica potrebbe sembrare piuttosto complesso non lo è affatto: basta fare solo un po’ più di attenzione e la differenza tra essere e avere con significato proprio e con funzione di ausiliare sarà subito chiara. In questa guida vi spiegheremo tutto nel dettaglio con frasi d’esempio che renderanno… Continua a leggere “Essere” e “avere” con significato proprio e ausiliari

Predicato nominale e verbale differenza esempi mappa

Non è difficile comprendere la differenza tra predicato verbale e predicato nominale, uno tra gli argomenti di analisi logica più importanti e in alcuni casi anche dibattuti. Con questa semplice spiegazione vi forniremo esempi e frasi per cercare di rendere tutto più chiaro, e anche una mappa concettuale e degli schemi qualora aveste bisogno di… Continua a leggere Predicato nominale e verbale differenza esempi mappa